MY MOVIE REVIEWS

RECENSIONI SOLO DI GRANDI FILM

Uruguay, 1973. In piena dittatura militare tre dissidenti del movimentino di liberazione vengono arrestati. Da qui l'inizio di un disumano e angosciante incubo, un programma militare segreto con l'obbiettivo di portare i tre detenuti alla pazzia. Imprigionati in celle di massima sicurezza sempre diverse (per disorientarli) e in spazi sempre più...

In molti sostengono che questa sia una storia semplice e già vista mille volte. Forse vi sbagliate. Sì, è vero, come in ogni fiaba che si rispetti vince l'amore ma questa volta vince per quello che è, esattamente per ciò che è stato sin dall'inizio... il "mostro" non diventa un principe, la "principessa" non diventa bella ed elegante, l'odio e...

Questo non è solo un film ma una vera e propria opera d'arte che celebra l'amore. Quanta poesia, quanta bellezza e quanta intensità in quegli sguardi, in quei silenzi, in quelle melodie, in quei colori, in quei movimenti di macchina che indugiano con trepidante timidezza. Quando un film, un quadro, una fotografia, un libro o una musica ha il potere...

I, TONYA

09.01.2018

Wow: "I, Tonya" la nuova opera del regista australiano Graig Gillespie è davvero un gran bel film!

La nuova pellicola del regista inglese Simon Curtis (che già avevo apprezzato per "Marilyn") mi ha davvero colpito e con "Addio Christopher Robin" ci consegna una storia (vera) per grandi e piccini, che con delicata raffinatezza narra l'origine dell'orsacchiotto più amato al mondo: Winnie the Pooh.

MR. OVE

28.08.2017

A distanza di due anni dall'uscita arriva finalmente anche in Italia (a fine ottobre) un piccolo gioiello cinematografico firmato dal regista svedese Hannes Holm: "Mr. Ove".

FRANTZ

05.06.2017

Gli spettatori più annoiati e disattenti si troveranno di fronte ad un susseguirsi di momenti poetici grazie alla fotografia di Pascal Parti e alle seducenti musiche di Philippe Rombi. Per chi invece decide di tuffarsi in questo viaggio (e una sola visone non è sufficiente per apprezzare a pieno citazioni, rimandi e sottotesto) il regista François...

LA LA LAND

02.02.2017

La La Land: va visto! È un musical: si balla, si canta e se in passato lo hanno già fatto in molti (e anche meglio) va comunque visto! È stato realizzato interamente da un cast tecnico e artistico di giovani: possiamo discutere giorni interi su alcune "scelte" narrative, tecniche e sull'idea del Jazz ma va comunque visto! Solo una cosa...

Louis è su un taxi. Dal finestrino: due ciminiere che fumano, due palloncini rossi che volano, due fenicotteri sul tetto, due scheletri abbracciati dipinti su un muro. Volti di persone sole. Le poetiche immagini di Xavier Dolan sono amplificate dalla straziante "Home is where it Hurts" di Camille. Ad alto volume. Come succederà spesso nel film: la...

LA PAZZA GIOIA

26.05.2016

Ieri sera ho finalmente visto La Pazza Gioia di Paolo Virzì. Anche se non è un film perfetto e siamo ben lontani dal suo ultimo capolavoro "Il Capitale umano", credo meriti attenzione: perché si percepisce che è scritto, diretto e interpretato con il cuore; perché anche se racconta la storia più vecchia del mondo (la ricerca della felicità) lo...

MON ROI

19.10.2015

Dal 21 Ottobre vi consiglio di andare a vedere questo intenso capolavoro della bella e talentuosa regista Maïwenn, con un Vincent Cassel ed Emmanuelle Bercot davvero supremi. Non è un film per tutti, perché quando si mette in scena un amore così travolgente, così grande, indispensabile e devastante al tempo stesso, soli in pochi capiranno di che si...

AMY

16.09.2015

Ancora per oggi e domani vi consiglio di non perdervi il docu-film su Amy Winehouse. Non troverete risposte o colpevoli sulla sua morte e nemmeno giudizi o sentenze. Quello che vedrete per due ore sarà una disperata ricerca d'amore. Un collage di ricordi sospesi e senza mezze misure dove vivono in conflitto rabbia, felicità, droga, Jazz, alcol e...

IDA

26.03.2014

Per fortuna ogni tanto succede. Di trovarsi di fronte ad un capolavoro. Sì cinema d'autore, ma con un linguaggio universale. Il tono e la bellezza del film di Pawlikowski stanno nella sobrietà e nello stile. Spesso la macchina da presa parte da un volto per poi allargare la scena a comprendere un quadro pittorico molto rigoroso, dove nulla sembra...

Ogni tanto tendo a snobbare i film commerciali ma questa volta mi sento di consigliare una commedia davvero divertente e sincera: la vita segreta di Walter Mitty, di e con Ben Stiller. In questo periodo di incertezze e crisi, è proprio quello che ci vuole, per (ri)dare forza alle persone, per aiutarci a credere nelle nostre idee ambiziose e nel...