AMY

16.09.2015

di Asif Kapadia (2015)

Ancora per oggi e domani vi consiglio di non perdervi il docu-film su Amy Winehouse. Non troverete risposte o colpevoli sulla sua morte e nemmeno giudizi o sentenze. Quello che vedrete per due ore sarà una disperata ricerca d'amore. Un collage di ricordi sospesi e senza mezze misure dove vivono in conflitto rabbia, felicità, droga, Jazz, alcol e successo ...Ma come scriveva Nietzsche "solo chi ha il caos dentro può partorire una stella danzante". 

Ad oggi, purtroppo, tutto quello che resta sono solo chiacchiere, ma la sua musica rimane. Nella storia. Per sempre.